LOGIN GESTORI
  Percorso: Italia | Liguria
 
   

 

 
  Liguria
Genova Savona Imperia
a cura dell'Istituto Geografico De Agostini S.p.A.
Liguria:
Numero Province: 4
Numero Comuni: 235
Popolazione: 1.571.783
Superficie territorio: 5.421 kmq

Sito ufficiale: Regione Liguria
 

La Liguria è situata nel Nord-Ovest della penisola italiana, confina a sud con il Mar Ligure, a ovest con la Francia (Provenza-Alpi-Costa Azzurra), a nord con il Piemonte e con l'Emilia-Romagna, a est con la Toscana.
Stretta tra il mare e le catene montuose delle Alpi e dell'Appennino Ligure, è una territorio in cui la “terra” è particolarmente preziosa per la sua scarsità valore in contrasto con lo spazio che sembra infinito del mare e del cielo.
Il capoluogo è Genova e le province sono Imperia, Savona e La Spezia.

Le due Riviere della Liguria: il Ponente ligure ed il Levante ligure
La Liguria regione viene convenzionalmente suddivisa in due parti delimitate dal capoluogo Genova: la Riviera di ponente e la Riviera di levante.

La Riviera ligure di ponente si distingue a sua volta in:
Riviera dei Fiori: si trova in provincia di Imperia dal comune di Cervo fino a Ventimiglia e al confine con la Francia e che comprende località come Cervo, Diano Marina, Imperia, Taggia, Sanremo, Ospedaletti, Bordighera, Ventimiglia.

Riviera delle Palme: in provincia di Savona, si estende dal comune di Varazze sino a quello di Andora e comprende le località di Savona, Bergeggi, Noli, Spotorno, Finale Ligure, Pietra Ligure, Loano, Borghetto Santo Spirito, Ceriale, Albenga, Alassio, Laigueglia, Andora. Di fronte alla Riviera delle Palme vi sono l'Isola di Bergeggi, antistante l'omonimo paese, e l'Isola Gallinara, all'altezza di Albenga.

Riviera del Beigua: comprende parte del territorio costiero delle province di Savona e Genova ed in particolare coinvolge i Comuni di Arenzano (Genova), Cogoleto (Genova), Varazze (Savona), Celle Ligure (Savona), Albisola Superiore (Savona), Albissola Marina (Savona) ed il Parco Naturale Regionale del Beigua (Geoparco Internazionale Unesco).

La Riviera ligure di levante comprende:
Il Golfo Paradiso: è un piccolo golfo che va da Genova al Promontorio di Portofino e che è costituito da sette comuni, di cui cinque sul mare (Bogliasco, Pieve Ligure, Sori, Recco, Camogli) e due senza sbocco sul golfo (Avegno e Uscio). Il Tigullio è un comprensorio territoriale inserito tra il Golfo Paradiso e le Cinque Terre e comprende i comuni costieri di Portofino, Santa Margherita Ligure, Rapallo, Zoagli, Chiavari, Lavagna e Sestri Levante. Da non perdere il Parco Naturale Regionale di Portofino.

Il comprensorio che si affaccia su di esso è prevalentemente montuoso, caratterizzato dalla presenza di alcune tra le più importanti valli dell'Appennino Ligure (Valle Sturla, Val d'Aveto, Val Fontanabuona, Val Graveglia, Val Petronio). Tra i più importanti corsi d'acqua del territorio vi è il fiume Entella, nato dalla confluenza di tre torrenti quali il Lavagna (il principale dei tre), il Graveglia e lo Sturla nei pressi di Carasco, il quale sfocia nel golfo tra i comuni di Chiavari e Lavagna dopo una corsa di 8 km. Dal mare si vedono distintamente il monte Maggiorasca (1804 m), il monte Penna (1735 m) e il monte Aiona (1702 m), sempre coperti di neve d'inverno.

Le Cinque Terre sono il tratto di costa della Riviera ligure di levante situato nel territorio della provincia della Spezia tra Punta Mesco e Punta di Montenero, nel quale si trovano cinque borghi o, come si diceva anticamente, “terre” di Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore. Da visitare il Parco Nazionale delle Cinque Terre.
E’ sito patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco (insieme al promontorio di Portovenere, l’isola del Tino, della Palmaria e del Tinetto). Nell’interno si trova la Valle del Vara con un paesaggio magnifico di monti e colline costiere ed il fiume Vara con percorsi per canoe e kayak.

La Val di Vara è chiamata anche la Valle del Biologico per la grande attenzione alla salvaguardia dell’ambiente, con una produzione biologica zootecnica da carne e da latte, tra cui spicca quella di latticini e derivati come yogurt e formaggi (caciotta e mozzarella di Brugnato).
In Val di Vara si trovano i borghi di Brugnato, Pignone, Beverino, Borghetto e Varese Ligure, borgo medievale dalla conformazione ellittica, primo comune in Europa ad aver ottenuto la Certificazione Ambientale Iso 14001.

Il Golfo della Spezia (detto anche Golfo dei Poeti) è situato all'estremità orientale della Liguria e comprende il promontorio di Portovenere con le isole del Tino, del Tinetto e della Palmaria (insieme alle 5 Terre sito patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco), i borghi di Lerici, Tellaro, San Terenzo, Fezzano, Le Grazie con la città di La Spezia al centro con un'importante porto mercantile specializzato nella movimentazione dei container. Appena dopo Golfo della Spezia, la foce del Magra con Bocca di Magra, il Parco naturale regionale di Montemarcello-Magra e la zona di Sarzana e Marinella chiudono la regione Liguria a suo confine orientale aprendo alle coste sabbiose della Versilia in Toscana.

Per approfondire:
it.wikipedia.org/wiki/Liguria
www.turismoinliguria.it/turismo/it/home.do



L’entroterra della Liguria
Oltre alla Riviera Ligure di ponente e di levante, esiste anche la Liguria dell'entroterra, meno conosciuta, ma non meno interessante ed affascinante.

Molti sono i parchi dell’entroterra ligure da visitare come il
Parco naturale regionale dell'Antola e il Parco naturale regionale dell'Aveto in Provincia di Genova, il Parco naturale regionale del Beigua nelle province di Genova e Savona, il Parco naturale regionale di Bric Tana e il Parco naturale regionale di Piana Crixia in provincia di Savona ed il Parco naturale regionale delle Alpi Liguri in provincia di Imperia.

L’entroterra ligure è suddiviso in valli aventi ognuna caratteristiche proprie e una forte connotazione ambientale e di paesaggistica.
In Provincia di Genova: Val Bisagno, Val d'Aveto, Valle dell'Orba, Val Fontanabuona, Val Graveglia, Val Lerone, Val Petronio, Val Polcevera, Val Trebbia, Valle Argentea, Valle Scrivia, Valle Stura, Valle Sturla, Val Varenna.
In Provincia di Imperia: Valle Roia, Valle Nervia, Valle Armea, Valle Argentina, Valle Impero, Valle Arroscia.
In Provincia di La Spezia: Val di Magra e Val di Vara.
In Provincia di Savona: Altopiano delle Mànie, Val Bormida, Val Lerrone, Val Merula, Val Neva, Valle Arroscia, Valle Pennavaira, Alta valle dell'Orba.

Per gli appassionati di escursioni c'è l'Alta via dei Monti Liguri, che percorre in circa 440 km l'intero arco ligure lungo la dorsale dell'Appennino Ligure da Ventimiglia a Ceparana (La Spezia).

Per approfondire:
www.turismoinliguria.it/turismo/it/Territorio/entroterra.do
www.altaviadeimontiliguri.it/portale

Siti UNESCO e FAI in Liguria
La Liguria ha due siti Patrimonio Mondiale dell'umanità dell'UNESCO: le strade nuove ed il sistema dei Palazzi dei Rolli a Genova e le Cinque Terre e Portovenere con le isole Palmaria, Tino e Tinetto nella provincia di La Spezia.
Il Parco Naturale del Beigua tra Genova e Savona fa parte della Global Geoparks Network dell'Unesco.
Nell'elenco del FAI (fondo Ambiente Italiano) sono presenti quattro siti liguri: la Bottega storica di Barbiere a Genova, l'Abbazia di San Fruttuoso a Camogli, la Torre di Punta Pagana a Rapallo e la Casa Carbone a Lavagna.
Per approfondire:
http://whc.unesco.org/en/list/1211
http://whc.unesco.org/en/list/826
http://www.parcobeigua.it/geopark/
http://www.fondoambiente.it/beni/ Bandiere blu per spiagge e approdi in Liguria
La Bandiera Blu è un prestigioso riconoscimento conferito dalla FEE (Foundation for Environmental Education) alle spiagge e località costiere europee che soddisfano una serie di criteri di qualità riguardanti l'educazione ambientale e l'informazione, la qualità delle acque, la gestione ambientale, i servizi e la sicurezza.
La Liguria detiene il primato nazionale 2010 di spiagge bandiere blu con diciassette località: Camporosso, Bordighera (Imperia); Loano, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazza (Savona); Chiavari, Lavagna, Moneglia (Genova); Lerici, Ameglia-Fiumaretta (La Spezia).
Un secondo riconoscimento viene attribuito dalla FEE agli approdi turistici d in Liguria nel 2010 sono state assegnate le bandiere blu ai seguenti porti turistici: Marina di Chiavari - Chiavari (Ge), Porto Turistico Internazionale Carlo Riva - Rapallo (Ge), Imperia Mare - Imperia (Im), Marina degli Aregai - S.Stefano al Mare (Im), Portosole - Sanremo (Im), Marina di Porto Venere - Porto Venere (Sp), Porto Lotti - La Spezia, Porto di Bocca di Magra - Ameglia (Sp), Marina di Andora - Andora (Sv), Marina di Varazze - Varazze (Sv), Porto Luca Ferrari - Alassio (Sv), Cala Cravieu - Celle Ligure (Sv), Vecchia Darsena - Savona.

Per approfondire:
http://www.bandierablu.org/common/index.asp

I Borghi della Liguria
La Liguria è una regione di antichi borghi medioevali, come testimonia la presenza di 19 borghi nel Club dei Borghi più belli d'Italia (Apricale, Borgio Verezzi, Brugnato, Campo Ligure, Castelbianco, Castelvecchio, Cervo, Finalborgo, Laigueglia, Lingueglietta (borgo di Cipressa), Manarola, Millesimo, Montemarcello, Noli, Tellaro, Triora, Varese Ligure, Vernazza e Zuccarello) e di 13 borghi Bandiera Arancione del Touring Club Bandiere arancioni del Touring Club (Apricale, Brugnato, Castelnuovo Magra, Castelvecchio di Rocca, Barbena, Dolceacqua , Pigna, Pignone, Santo Stefano d'Aveto, Sassello, Seborga,Toirano, Triora e
Varese ligure.
Per approfondire:
http://www.borghitalia.it/html/borghi_nord_it.php
http://www.bandierearancioni.it

Ville, arte, giardini e fiori
La Liguria è anche una terra famosa per i fiori, i giardini, gli orti botanici e le raffinate ville ricche d'arte e di cultura.
In provincia di Imperia si trovano i Giardini Botanici Hanbury (Mortola, Ventimiglia), il Giardino esotico Pallanca (Bordighera), Villa Garnier (Bordighera), la Fondazione Pompeo Mariani (Villa Mariani, Bordighera), Villa Nobel (Sanremo), Villa Grock (Imperia), Villa Piacenza Boccanegra (Ventimiglia), Villa Orengo Sella (Latte).
In provincia di Savona si segnala la Villa Faraggiana (Albissola Mare), mentre in provincia di Genova si trova il Parco di Villa Negrotto Cambiaso (Arenzano), Villa Brignole Sale, Duchessa di Galliera (Voltri), Villa Durazzo Pallavicini (Pegli), Villa Brignole Sale (Genova), il Giardino di Palazzo del Principe (Genova), Villa Pallavicino "delle Peschiere" (Genova), Villa Groppallo allo Zerbino (Genova), il Giardino Botanico di Pratorondanino (Masone), il Parco di Villa Serra a Còmago (Sant'Olcese), Il complesso dei Parchi di Nervi (Genova), il Museo del Parco - Centro Internazionale di scultura all'Aperto - Castello San Giorgio (Portofino), il Parco di Villa Durazzo (Santa Margherita Ligure), La Cervara (Santa Margherita Ligure), il Parco Botanico di Villa Rocca (Chiavari).
In provincia della Spezia ricordiamo Villa Marigola (San Terenzo, Lerici), La Marrana, Parco di Arte Ambientale (Montemarcello - Ameglia) e l'Orto Botanico di Montemarcello (Ameglia).

Per approfondire:
http://www.turismoinliguria.it/turismo/

download/fstore/1268739760757/Giardini_it.pdf

Musei
Cucina ligure
Manifestazioni ed eventi in liguria
Bed and breakfast ed Affittacamere in liguria


Bandiere blu
Luoghi d’arte
Musei
L’entroterra della Liguria
Borghi
Cucina ligure
Manifestazioni in Liguria
Bed and breakfast ed Affittacamere in Liguria.

 
 
 
 
  Info Turistiche
  Manarola

 
Arroccata su uno scosceso promontorio di roccia scura, con il suo piccolo porto racchiuso tra due speroni rocciosi, troviamo Manarola, borgo di antica origine fondato >>
 
   Info Liguria
   Parchi e Riserve
   Aree Marine
   Siti Unesco e Fai
   Mare e Spiagge
   Borghi
   Arte e Cultura
   Mangiare e bere
   Fiere, feste e sagre
   Info Turistiche
 
 
   La Spezia
 

 

 
 
Pubblicità:
 
 
 
 
 
 
 
 
Strutture inserite:
   
 
e-bedandbreakfast è un progetto S&M realizzato e gestito in collaborazione con design.it - via Magistretti, 9 - 20128 Milano - info@e-bedandbreakfast.com